/Pòl·li·ne/

Polvere finissima che permette alle piante di fecondare e farne crescere altre. È in primavera che avviene per lo più l’impollinazione, momento dell’anno in cui tutto si risveglia e torna a splendere.

Come i polloni che affiorano dai ramoscelli, le mie gemme fanno capolino dai nuovi orecchini di questa collezione che ho deciso di chiamare ‘POLLINE’.

Le giornate si fanno tiepide e nei cieli freddi spazzati dal vento si fa spazio un caldo sole. La terra grassa al risveglio dal letargo inizia a fremere di margherite e si prepara a sollevare un manto smeraldino. E noi esseri umani incominciamo a uscire e riscopriamo l’epidermico piacere del fuggire l’ombra.

Questa linea vuole proporre gioie dalle forme abbastanza semplici ma con molta attenzione ai dettagli e con ampia possibilità di personalizzazione.

Oltre al modello che più vi piace potrete scegliere il materiale, il colore della gemma, ma soprattutto la finitura: argento e bronzo giallo matte, o brunita nel caso di argento con pallini lucidi a contrasto.